Dopo 8 anni la Cassazione conferma: per Massimo Bossetti il carcere a vita

La Corte suprema di Cassazione ha confermato l'ergastolo per Massimo Giuseppe Bossetti, muratore di Mapello, condannato in primo e secondo grado per l'omicidio di Yara Gambirasio - la giovanissima ginnasta di 13 anni – nonostante egli si sia sempre proclamato innocente. “Bossetti … non ha avuto un moto di pietà e ha lasciato morire Yara … Continua a leggere Dopo 8 anni la Cassazione conferma: per Massimo Bossetti il carcere a vita

Abusi sessuali e aggravante ex art. 609ter comma 1 n. 2 codice penale

In data storica si è verificato nel nostro Paese un reato di stupro di gruppo ai danni di una donna che sedeva al tavolo con due cinquantenni e volontariamente quella sera aveva fatto uso di sostanze alcoliche al punto tale da non riuscire più ad autodeterminarsi; gli uomini in quel tempo avevano approfittato della situazione … Continua a leggere Abusi sessuali e aggravante ex art. 609ter comma 1 n. 2 codice penale

IL REATO DI STALKING, GLI EFFETTI DELLA CONDOTTA ED I FUTILI MOTIVI

Interessante sentenza quella pronunciata dalla Suprema Corte, la n. 33127/2018 che ha il pregio di meglio precisare il reato di atti persecutori nei suoi elementi costitutivi ed in relazione alle sue aggravanti. La vicenda processuale trae origine dalla storia di una donna che si invaghisce, non corrisposta di un proprio collega di lavoro, già fidanzato … Continua a leggere IL REATO DI STALKING, GLI EFFETTI DELLA CONDOTTA ED I FUTILI MOTIVI

LA RESPONSABILITA’ DEGLI AMMINISTRATORI DI FATTO

La responsabilità degli amministratori di fatto delle società di capitali è una classica tematica trasversale che abbraccia vari aspetti: civilistici penali tributari penali fallimentari E’ di tutta evidenza, quindi, l’importanza della questione. La Corte di Cassazione da ultimo è intervenuta con la sentenza n. 27163/2018, mediante la quale ha statuito che per potersi configurare la … Continua a leggere LA RESPONSABILITA’ DEGLI AMMINISTRATORI DI FATTO