Etilometro ed avviso di farsi assistere dal difensore (SS.UU. 5396/15):E’ nullo il test etilometrico non preceduto dall’avviso del diritto di farsi assistere da un difensore.

Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza 29 gennaio  5 febbraio 2015, n. 5396 Presidente Santacroce  Relatore Conti Ritenuto in fatto l. Nelle prime ore del giorno 1° febbraio 2011, la polizia giudiziaria (Nucleo Operativo-Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Conegliano), in località San Fior, sottoponeva M. B., conducente di un'autovettura, ad alcooltest, ripetuto a distanza … Continua a leggere Etilometro ed avviso di farsi assistere dal difensore (SS.UU. 5396/15):E’ nullo il test etilometrico non preceduto dall’avviso del diritto di farsi assistere da un difensore.

Omicidio stradale aggravato assorbe guida in stato di ebbrezza (Cass. 26847/18)

Chi causa un incidente mortale alla guida sotto l'effetto di alcool o droga risponde del reato di omicidio stradale aggravato, ma non della guida in stato di ebbrezza (sotto influsso di sostanza stupefacente). CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE QUARTA PENALE Sentenza 29 maggio - 12 giugno 2018, n. 26857 Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. … Continua a leggere Omicidio stradale aggravato assorbe guida in stato di ebbrezza (Cass. 26847/18)

Urine e guida sotto effetto di sostanze stupefacenti (cass. pena., 52420/14)

Il reato di cui all'art. 187 Cds risulta integrato dalla concorrenza di due elementi, dei quali l'uno obiettivamente rilevabile dalla polizia giudiziaria (lo stato di alterazione), e per il quale possono valere indici sintomatici; invece l'altro, consistente nell'accertamento specialistico della presenza nell'organismo del conducente, di tracce di sostanze stupefacenti o psicotrope. Molte pronunce ritengono che la … Continua a leggere Urine e guida sotto effetto di sostanze stupefacenti (cass. pena., 52420/14)

Esame del tasso alcolemico senza fini terapeutici: inutilizzabile se .. (Cass. 1758/19)

Non occorre la prestazione di uno specifico consenso al prelievo ematico effettuato presso la struttura sanitaria ove il conducente sia stato trasferito a seguito di incidente stradale, per la verifica del tasso alcolemico, ma sussiste l’obbligo di previo avviso al conducente coinvolto in un incidente stradale di farsi assistere da un difensore di fiducia, ai sensi … Continua a leggere Esame del tasso alcolemico senza fini terapeutici: inutilizzabile se .. (Cass. 1758/19)

Dopo 8 anni la Cassazione conferma: per Massimo Bossetti il carcere a vita

La Corte suprema di Cassazione ha confermato l'ergastolo per Massimo Giuseppe Bossetti, muratore di Mapello, condannato in primo e secondo grado per l'omicidio di Yara Gambirasio - la giovanissima ginnasta di 13 anni – nonostante egli si sia sempre proclamato innocente. “Bossetti … non ha avuto un moto di pietà e ha lasciato morire Yara … Continua a leggere Dopo 8 anni la Cassazione conferma: per Massimo Bossetti il carcere a vita

Abusi sessuali e aggravante ex art. 609ter comma 1 n. 2 codice penale

In data storica si è verificato nel nostro Paese un reato di stupro di gruppo ai danni di una donna che sedeva al tavolo con due cinquantenni e volontariamente quella sera aveva fatto uso di sostanze alcoliche al punto tale da non riuscire più ad autodeterminarsi; gli uomini in quel tempo avevano approfittato della situazione … Continua a leggere Abusi sessuali e aggravante ex art. 609ter comma 1 n. 2 codice penale

IL REATO DI STALKING, GLI EFFETTI DELLA CONDOTTA ED I FUTILI MOTIVI

Interessante sentenza quella pronunciata dalla Suprema Corte, la n. 33127/2018 che ha il pregio di meglio precisare il reato di atti persecutori nei suoi elementi costitutivi ed in relazione alle sue aggravanti. La vicenda processuale trae origine dalla storia di una donna che si invaghisce, non corrisposta di un proprio collega di lavoro, già fidanzato … Continua a leggere IL REATO DI STALKING, GLI EFFETTI DELLA CONDOTTA ED I FUTILI MOTIVI

LA RESPONSABILITA’ DEGLI AMMINISTRATORI DI FATTO

La responsabilità degli amministratori di fatto delle società di capitali è una classica tematica trasversale che abbraccia vari aspetti: civilistici penali tributari penali fallimentari E’ di tutta evidenza, quindi, l’importanza della questione. La Corte di Cassazione da ultimo è intervenuta con la sentenza n. 27163/2018, mediante la quale ha statuito che per potersi configurare la … Continua a leggere LA RESPONSABILITA’ DEGLI AMMINISTRATORI DI FATTO